Virtual Conference Emerging topics on mediterranean diet” – 16 novembre 2020

Virtual Conference Emerging topics on mediterranean diet” – 16 novembre 2020

2010-2020:
Dieci anni dopo il riconoscimento del
XLI CONGRESSO NAZIONALE Patrimonio immateriale dell’UNESCO
“ARGOMENTI EMERGENTI
SULLA DIETA MEDITERRANEA “


16 novembre 2020

Evento Pubblicato sul sito

Organizzato da
Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU) Federazione delle Società Europee di Nutrizione (FENS)
CONFERENZA INTERNAZIONALE VIRTUALE

SINU – La Società Italiana di Nutrizione Umana, in collaborazione con la Federazione Europea delle Società di Nutrizione (FeNS) e con il supporto della FISM (Federazione delle Società Medico-Scientifiche), ha organizzato il 16 novembre una Conferenza Internazionale “virtuale” per celebrare il 10 ° Anniversario del Riconoscimento UNESCO della Dieta Mediterranea come Patrimonio Immateriale dell’Umanità. L’evento speciale prevede la partecipazione di autorevoli esperti internazionali su temi di ricerca innovativi sulla dieta mediterranea.
La Dieta Mediterranea è il modello alimentare considerato dalla maggior parte degli scienziati un “profilo ideale” per il mantenimento di uno stato di salute e benessere, per la prevenzione delle malattie cronico degenerative e per la tutela dell’ambiente. Nonostante le sue qualità, però, la crescente evidenza scientifica ha recentemente mostrato una tendenza ad allontanarsi sempre più dai principi classici della tradizione mediterranea, paradossalmente in misura maggiore nei paesi dell’area mediterranea, forse anche in relazione crisi. È quindi urgente invertire questa tendenza rafforzando le motivazioni a favore di questo modello tradizionale di dieta a base vegetale: uno sforzo che può essere supportato da nuovi studi di ricerca e innovazioni tecnologiche applicate a una produzione alimentare sana e sostenibile, nonché da politiche volto a ridurre l’impatto negativo delle disuguaglianze socio-economiche e culturali su tutte le componenti dello stile di vita.
SINU è grato agli scienziati di alto livello che hanno generosamente accettato di dare il loro prezioso contributo e condividere la loro esperienza di ricerca in questa occasione speciale. In considerazione del carattere “universale” del modello alimentare mediterraneo, abbiamo provato e coinvolto la Federazione delle Società Europee di Nutrizione (FENS), di cui la SINU è membro attivo, per collocare la Conferenza in un contesto europeo oltre che nazionale contesto e allargare il suo pubblico a un maggior numero di persone interessate.
Siamo inoltre molto grati al Comitato Nazionale Italiano dell’UNESCO per il suo patrocinio e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri del Governo Italiano per il sostegno all’evento, in uno spirito di eccezionale collaborazione e unità di intenti tra soggetti e istituzioni che condividere obiettivi simili.
Pasquale Strazzullo
Presidente, SINU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *